IL GIOCO PUO' CAUSARE DIPENDENZA - IL GIOCO E' VIETATO AI MINORI DI ANNI 18 - INFORMAZIONI SULLE PROBABILITA' DI VINCITA SONO SU WWW.AAMS.GOV.IT

Caribbean Stud Poker: regole e consigli per vincere

 
Caribbean Stud Poker

Il Caribbean Stud Poker è una delle più affascinanti varianti del gioco del Poker. A differenza di quest’ultimo, non si gioca contro altri giocatori ma l’avversario è invece il banco.

L’obiettivo del gioco è di ottenere una mano migliore di quella del banco. Il meccanismo del Caribbean Stud Poker è molto semplice.

Dopo che i giocatori fanno la loro prima puntata Ante, ricevono cinque carte ed altrettante sono assegnate al banco, di cui quattro coperte e l’ultima carta scoperta.

I giocatori debbono scegliere se giocare oppure lasciare la mano. Nel primo caso occorre puntare  il doppio della giocata originale. Subito dopo vengono scoperte le carte del banco.

Da segnalare che il banco si qualifica e può giocare la mano se ha almeno un Re e un Asso. In caso contrario viene pagata soltanto la scommessa Ante del giocatore in rapporto di 1 a 1 mentre la puntata successiva viene restituita.

Se il banco invece si qualifica si confrontano le due mani e vince quella che mostra la combinazione migliore.  I punteggi nel Caribbean Stud Poker, sono le tradizionali del gioco del poker, ovvero i seguenti, dal più alto al più basso:  Royal Flush, Straight Flush, Four of a Kind, Full House, Flush, Straight, Three of a kind, Doppia coppia, One pair e High Card.

Nel caso in cui il giocatore e il banco ottengono un identico punteggio, la puntata Ante sarà restituita al giocatore.
Se il player invece batte il banco, riceverà in pagamento sia quanto puntato sulla scommessa Ante sia su quella successiva.

Le scommesse successive vengono pagate in base alla seguente tabella:

– Hight Card     1 a 1
– Pair     1 a 1
– Doppia Coppia     2 a 1
– Three of a kind     3 a 1
– Straight     4 a 1
– Flush     5 a 1
– Full House     7 a 1
– Four of a Kind     20 a 1
– Straight Flush     50 a 1
– Royal flush     100 a 1

Per vincere al Caribbean Stud Poker occorre sottolineare innanzitutto che il banco ha un margine di vantaggio del 5,25  per cento.

La strategia base per vincere al Caribbean Stud Poker è quella di seguire alcune regole generali da rispettare durante lo svolgimento del gioco, in quanto nel lungo periodo porteranno ad essere scelte profittevoli.

I professionisti del gioco del Caribbean Stud Poker consigliano di abbandonare la mano se in mano si ha meno di una asso e un re, e di giocare invece  con almeno una coppia.

Eccezione alla prima ipotesi, ovvero una mano con asso e un re, se una delle proprie carte ha lo stesso valore di quella scoperta del banco.

Infine si consiglia di giocare sempre a partire da una combinanzione minima data da un asso, un re, un jack, un 8 e un 3. Consigliamo prima di giocare a soldi reali di provare la versione demo che i migliori casino legali mettono a disposizione dei giocatori.

Se desiderate provare il gioco del  Caribbean Stud Poker vi consigliamo di giocare su 32Red Casino, oggi uno dei migliori casino online aams, con un palinsesto ricco di tantissimi giochi a cui potersi divertire e favolosi bonus di cui poter approfittare per incrementare con più facilità il proprio capitale. Buon divertimento.

 
You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Leave a Reply

*