IL GIOCO PUO' CAUSARE DIPENDENZA - IL GIOCO E' VIETATO AI MINORI DI ANNI 18 - INFORMAZIONI SULLE PROBABILITA' DI VINCITA SONO SU WWW.AAMS.GOV.IT

Signora pensa di aver realizzato vincita milionaria, in realtà sono solo 10 mila euro

 

A volta la dea bendata si diverte a prendersi gioco di noi, mentre in altri casi può capitare che per colpa di un’errata valutazione si pensi di aver realizzato una grossa vincita, quando la realtà è molto differente.

Un po’ quello che si è verificato anche a Mirano durante la scorsa stagione estiva, anche se la storia è stata divulgata solamente negli ultimi giorni.

Infatti, una signora ha comprato un gratta e vinci e in men che non si dica è impazzita di gioia, perché aveva la convinzione di aver appena portato a casa una somma pari a dieci milione di euro, una di quelle vincite che cambiano del tutto la vita di una persona.

Una gioia così incontenibile che ha, però, abbassato notevolmente la soglia dell’attenzione della signora, che probabilmente aspettava da tempo un colpo di fortuna del genere e la sessantenne, dopo aver fatto il giro di telefonate per comunicare la fantastica notizia sia ai parenti che agli amici più stretti, deve fare i conti con un momento che non sarà sicuramente stato molto piacevole.

Non può mordersi nessuna mano, perché in realtà la vincita non è mai stata quella milionaria per cui aveva esultato, anche se tutti in quel locale, compresi i titolari della ricevitoria che hanno diffuso la notizia della vincita milionaria dopo pochi minuti, non si sono accorti dell’incredibile errore.

Infatti, guardando meglio il gratta e vinci fortunato, la donna ha scoperto l’amara e cruda verità, ovvero che non si trattava assolutamente di una vincita milionaria, bensì di una somma pari a 10 mila euro: non si buttano certamente via, ma lo smacco resta grande.

 
You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Leave a Reply

*